Ginnastica posturale (Mézières)

La ginnastica posturale Mézières, che prende il nome dalla fisioterapista francese Françoise Mézières, si pone come tecnica e approccio rivoluzionario per i problemi del corpo di competenza della fisiokinesiterapia. È una ginnastica posturale mirata a risolvere, con adeguati esercizi fisici e rimozione di cattive abitudini dell’assetto muscolo-scheletrico, molti problemi della colonna vertebrale. Questo trattamento è rivolto soprattutto a chi soffre di lombalgia, cervicalgia, scoliosi, dorso curvo, ernie discali. La tecnica si propone di ritrovare una forma più armoniosa, attraverso una serie di posture, stiramenti, allungamenti, movimenti articolari, tutti adattati all'esigenza di ciascun paziente. Attraverso il metodo Mézières si possono  individuare dimorfismi, asimmetrie per curare la persona nella sua globalità non occupandosi unicamente del sintomo ma cercando di risalire e intervenire sulla causa del problema. Si cerca dunque di ristabilire l ’armonia  e la simmetria delle zone del corpo lese con una serie di posture di stiramento dei muscoli che mirano ad allentare le tensioni corporee.