Linfodrenaggio

Il linfodrenaggio è un particolare tipo di massaggio, esercitato nelle aree del corpo caratterizzate da eccessiva riduzione del circolo linfatico. Questo massaggio favorisce il drenaggio dei liquidi linfatici dai tessuti. L'azione meccanica manuale viene esercitata a livello di aree che interessano il sistema linfatico composto da noduli linfatici e linfonodi, milza e timo, allo scopo di  facilitare il deflusso dei liquidi organici ristagnanti. Il linfodrenaggio ha importanti e notevoli benefici  anti gonfiore e antiinfiammatori. E’ una tecnica manuale che si pratica con manovre lente e progressive di svuotamento e liberazione dei tessuti interessati dall’accumulo di liquidi presenti in particolare negli spazi extracellulari dove l’assorbimento dei liquidi in eccesso, naturalmente espletato dall'organismo, è in qualche modo compromesso. La pratica di questa terapia dopo un intervento chirurgico evita spiacevoli complicanze legate a ritenzioni, flebiti ed edemi.