Taping neuromuscolare

Il "taping neuromuscolare" è un metodo sviluppato grazie alla geniale intuizione del Dr Kenzo Kase, un chiropratico Giapponese che era alla ricerca di tecniche che potessero agire attraverso i naturali processi di auto guarigione. Questo trattamento  ha efficacia in tutto il quadro delle artropatie infiammatorie reumatiche e nei reumatismi extra articolari, ma l’interesse predominante risiede nel trattamento delle patologie dell’Apparato Muscolo Scheletrico sia articolare che extra articolare. Il Taping Neuro Muscolare è quindi una tecnica correttiva meccanica e sensoriale che consiste nell'applicazione di un nastro adesivo elastico sulla cute allo scopo di ottenere effetti benefici a livello del sistema muscoloscheletrico e degli organi interni. La stimolazione cutanea determina un risultato terapeutico non solo locale, ma anche sugli strati sottostanti.